7° RASSEGNA CINEMATOGRAFICA

 

Pupi Avati: umane debolezze...

66 afisa cine.2017

 

Per il terzo anno consecutivo, la rassegna del cinema italiano organizzata dall’AIAL rientra nelle attività della Rete di Cooperazione Culturale che, con il fondamentale contributo dell’Istituto Italiano di Cultura di Atene, porta in Grecia quattro pellicole inedite e sottotitolate.

La rassegna di quest’anno è dedicata ad uno tra i più noti registi contemporanei italliani, Pupi Avati.

Prolifico mattatore della produzione cinematografica italiana, approda alla terza età raggiungendo una maturità artistica testimoniata da questa raccolta di recenti pellicole, di stile drammatico ma raccontate con leggerezza di tocco e grande sensibilità nei confronti del tema affrontato, quello delle “umane debolezze” che accomunano sotto diverse forme tutti i protagonisti delle storie narrate.

E come sottofondo, il cenno di stile autobiografico, sia ambientando il film negli anni della sua giovinezza, sia inserendovi flashback che riportano all’infanzia dei protagonisti, con continui riferimenti spaziali alla sua amata Bologna.66 programma cine.2017

La rassegna, gentilmente ospitata quest’anno presso il Centro Congressi del Crithoni’s Paradise, inizierà le proiezioni sabato 11 marzo 2017 alle 21:00 per proseguire con programmazione settimanale fino a sabato 1° aprile, in lingua originale ed ingresso gratuito.

 

66 pupiavati fotodiscenathumb 66 1.unasconfinatagiovinezzathumb 66 2.lasecondanottedinozze

thumb 66 3.ilpapadigiovanna

 thumb 66 4.unragazzodoro

 

 

 

 

 

 

 

       [screenshots]

 

 

 

 

 

           [official trailers]

 

 

 

 supporto informativo     logo_radioatene

 

LAST NEWS

member login